Effetti e Benefici della Radiofrequenza

RadiofrequenzaLa radiofrequenza viene utilizzata in ambito medico ed estetico per migliorare la qualità della pelle, contrastando i segni dell’invecchiamento.

La radiofrequenza è un trattamento estetico non invasivo né doloroso, che crea una stimolazione a livello del derma, cioè della zona della pelle che con il passare del tempo tende a risentire degli effetti dell’età. Con il passare degli anni, infatti, la pelle tende a ipovascolarizzarsi con raggrinzimento e formazione di rughe. La radiofrequenza, quindi, attraverso le sue onde, penetra nel derma, determinando una stimolazione fibroblastica. I fibroblasti, infatti, sono deputati al mantenimento del tessuto connettivo ricco di tropocollagene e fibre elastiche. Un trattamento con la radiofrequenza, pertanto, fa sì che il derma acquisisca una buona elasticità e una maggiore luminosità.
La radiofrequenza, inoltre, stimola una neoangiogenesi, favorendo la formazione di una più vigorosa rete capillare, documentata da esami strumentali eseguiti dopo la radiofrequenza. Questo migliorato letto vascolare permette un maggior nutrimento delle cellule del derma, svolgendo così la sua attività anti-age.

  • 01.png
  • 02.png
  • 03.png
  • 04.png
  • 05.png
  • 06.png
  • 07.png
  • 08.png
  • 09.png
  • 10.png
  • 11.png
  • 12.png

Utilizzando questo sito si accettano e si autorizzano i cookies necessari